Home


News

Diritto della madre lavoratrice ai voucher per i servizi di baby-sitting. La circolare INPS.

L’INPS, con il messaggio n. 14870 del 20 settembre 2013, fornisce le indicazioni per la presentazione della richiesta del pagamento, da parte delle strutture eroganti servizi per l’infanzia, per la corresponsione di voucher per l’acquisto di servizi di baby-sitting, ovvero
Continua a leggere →

La possibilità del licenziamento non legittima il demansionamento

Con sentenza n. 21356 del 18 settembre 2013, la Cassazione ha affermato che il demansionamento non può essere giustificato semplicemente con l’esigenza di evitare il licenziamento. La Suprema Corte, riprendendo quanto detto dalla Corte di appello, osserva che “non può ritenersi
Continua a leggere →

Dal 21 settembre riparte la mediazione civile obbligatoria. Quali le novità rispetto al passato?

Dal 21 settembre torna la mediazione civile obbligatoria, già in vigore nel 2011 e 2012 prima della sentenza della consulta, che ne aveva bocciato l’obbligatorietà nei processi civilli, ora è stata reintrodotta con il decreto “del fare” emanato dal Governo Letta. Quali son
Continua a leggere →

L’utilizzo della mailing list aziendale legittima il licenziamento

Con sentenza n. 20715 del 10 settembre 2013, la Cassazione ha affermato che l’utilizzo della mailing list aziendale (con l’utilizzazione di una password per accedere all’indirizzario) finalizzata ad inviare messaggi sindacali è rilevante sotto l’aspetto disciplinare e può portare alla
Continua a leggere →

Godimento delle ferie e indennità sostitutiva

Con sentenza n. 18168 del 26 luglio 2013, la Cassazione ha affermato la sussistenza al diritto all’indennità sostitutiva delle ferie anche al di fuori delle motivazioni di servizio e pur se il CCNL di riferimento (quello degli Enti locali) preveda l’indennità soltanto per la suddetta
Continua a leggere →

Condanna per spaccio di stupefacenti e legittimità del licenziamento

Con sentenza n. 20158 del 3 settembre 2013, la Cassazione ha affermato la legittimità del licenziamento di un dipendente che al di fuori dell’azienda sia stato arrestato, e successivamente condannato, per spaccio di  sostanze stupefacenti. La Suprema Corte ha evidenziato che sep
Continua a leggere →

Sentenza di licenziamento illegittimo e danno per la mancata reintegra

Con sentenza n. 9073 del 15 aprile 2013, la Cassazione ha affermato che, in caso di sentenza relativa alla illegittimità del licenziamento, il datore di lavoro è tenuto a reintegrare il dipendente nel più breve tempo possibile. Un ritardo nella reintegra può portare ad ulteriore risar
Continua a leggere →

Nuovi incentivi alle assunzioni dei giovani. Le novità del Decreto n.76 del 28 giugno 2013

E’ entrato in vigore il 28 giugno 2013 il Decreto Legge n. 76/13 che ha introdotto nuovi incentivi con lo scopo di accrescere le opportunità di lavoro specie per i giovani dai 18 ai 29 anni, che  corregge i profili più controversi della Legge 92/2012 (c.d. Riforma Fornero) e definisce
Continua a leggere →